American Express: servizi e vantaggi per i liberi professionisti

Intervista a
Alberto-Panariello
Dr. Alberto Panariello
Senior Manager Carte Business
American Express

Dr. Panariello, qual è la vostra posizione nei confronti dei nuovi clienti e in particolare dei professionisti del settore dentale?
Ci rivolgiamo ai nostri nuovi clienti spiegando da un lato i benefici offerti dai nostri prodotti, come ad esempio la dilazione di pagamento e la concessione del credito, e dall’altro sottolineando i vantaggi che possono interessare in particolare la specifica categoria professionale a cui appartengono. American Express ha, infatti, un’offerta completa pensata per soddisfare le esigenze dei professionisti che include tre carte proprietarie (Business, Business Oro e Business Platino) e due in co-branding con Alitalia (Business e Business Oro) che, oltre a essere strumenti di pagamento, permettono di semplificare la gestione e il controllo delle spese professionali e di aumentare il potere d’acquisto dell’impresa. Il maggior potere di acquisto viene generato dalla possibilità di estendere i giorni di valuta degli acquisti. A seconda del tipo di carta utilizzata è, infatti, previsto un periodo chiamato “grace period” che va da 18 giorni (per i prodotti base) a 28 giorni (per i prodotti Platino) che si sommano ai 30 giorni del ciclo contabile standard delle carte di credito, portando quindi la durata del credito totale senza oneri aggiuntivi fino a 48 giorni per le carte base e a 58 giorni per le Platino. Le carte possono essere utilizzate per pagare i fornitori, domiciliare le fatture e le spese di rappresentanza, garantendo una migliore gestione di flusso di cassa rispetto ad altri sistemi di pagamento come il bonifico o il Riba.

Che cosa avete sviluppato di specifico per il settore dentale?
La categoria dei professionisti del settore dentale è per noi interessante perché crediamo ci siano concrete opportunità di creare valore nella filiera gestendo i pagamenti di materiali, attrezzature e servizi degli studi oltre che le spese generali. Pensando alla proposizione di valore per il settore nell’ultimo anno abbiamo lavorato rivolgendoci a tutti gli interlocutori del sistema. Abbiamo contattato e stretto partnership con alcuni tra i principali fornitori del settore in modo che i clienti abbiamo la possibilità di pagare tali fornitori utilizzando le carte American Express. Abbiamo inoltre lavorato in partnership con l’ANDI, al fine di costruire una proposta unica per i clienti American Express, i quali, con la sottoscrizione di una Carta Business American Express, hanno accesso gratuitamente ad un corso FAD. Siamo per questo pronti, oggi, ad offrire agli odontoiatri i nostri prodotti, insieme ad un pacchetto di opzioni di pagamento e vantaggi presso i loro fornitori di riferimento e servizi a valore aggiunto, come la formazione professionale curata da ANDI. Inoltre, il nostro approccio nei confronti dei clienti è di tipo consulenziale, per cui puntiamo sul dialogo costante con l’obiettivo di migliorare la nostra proposizione di valore ed arricchire le opportunità di spesa, stringendo partnership con i fornitori di interesse dei nostri clienti.

Spesso le carte American Express vengono associate ad un programma fedeltà, di che cosa si tratta?
Il programma Membership Reward ® è una opportunità straordinaria per i nostri clienti titolari di Carta Business American Express che consente di accumulare punti utilizzando, per l’appunto, la Carta American Express per pagare fornitori e per tutte le altre spese. Il meccanismo è semplicissimo: basta utilizzare la Carta American Express e si accumulano punti Membership Reward ® che poi possono essere utilizzati, molto semplicemente, per richiedere premi dal catalogo Membership Reward ®.

A cura della redazione