Show Buttons
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkdin
Hide Buttons

8th International Meeting Accademia Il Chirone: una corretta igiene orale per migliora il nostro stile di vita

Il prossimo 18 e 19 settembre 2015 si terrà l’8th International Meeting dell’Accademia Il Chirone. Con lo slogan “Una porta verso il benessere” quest’anno il Congresso avrà come tema centrale “Il ruolo chiave dell’Igiene Orale nella pratica della Medicina dello Stile di Vita”. Anche quest’anno l’appuntamento avrà un alto valore scientifico e punterà i riflettori su relatori di primo ordine del mondo dell’Odontoiatria nazionale ed internazionale ed avrà il suo consueto ospite d’eccezione, Gigi Proietti, maestro nell’arte del sorridere e che spiegherà come il buonumore faccia bene alla salute psicofisica in generale.

L’Accademia di Studi “Il Chirone” nata nel 2008 per promuovere e coordinare lo scambio di conoscenze e le informazioni in merito alla Salute del Cavo Orale tra le varie figure professionali e branche della Medicina, della Ricerca, della Tecnologia nel suo progressivo crescendo, e grazie ai risultati ottenuti in 10 anni di ricerche, ha costantemente allargato i propri orizzonti accogliendo in seno a se stessa delle tematiche sempre più innovative e approfondite riconoscendo in esse l’importanza fondamentale per il perseguimento della Salute globale della Persona in cui la Salute del Cavo Orale rappresenta una porta di accesso. Durante il Meeting verrà presentato il nuovo percorso accademico specifico di Alta Formazione Post-Laurea “Oral Hygiene and Health Sciences. The Lifestyle Medicine” organizzato dal Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo-Facciali della Facoltà di Medicina e Odontoiatria – Università “Sapienza” di Roma in collaborazione con il Lifestyle Medicine Institute della Harvard Medical School e nato grazie al supporto delle organizzazioni scientifiche internazionali come GLMA Global Lifestyle Medicine Alliance, ACLM American College of Lifestyle Medicine, ESLM European Society of Lifestyle Medicine proprio a sostegno della divulgazione e condivisione della pratica clinica della Lifestyle Medicine sulle basi delle evidenze scientifiche e sulla scia degli esempi universitari internazionali. La Lifestyle Medicine concentra il suo impegno nel: preservare la Salute ed il Benessere promuovendo Stili di Vita salutari; modificare i comportamenti non salutari (dieta malsana, eccesso di introito calorico, inattività fisica, fumo di sigaretta), ed i biomarkers legati al rischio (lipidi ematici, ipertensione arteriosa, iperglicemia, obesità); combinare strategie di promozione della salute sia individuali che collettive così da indirizzare la maggioranza del pubblico verso un livello più elevato di salute e di benessere.

Nel Programma fitto di interventi vogliamo segnalarvi per il venerdì 18 settembre: alle 09.15 Presentazione degli obiettivi formativi da parte del Prof. Covani e della Prof.ssa Gianna Maria Nardi, Coordinatore Scientifico del Meeting. Alle ore 9.20 Lectio Magistralis “Il sorriso come porta verso il benessere” di Enrico Alleva, mentre alle 10.00 Lectio Magistralis “Diet and Health: A Progress Report” del Prof. Walter Willet (Boston – USA). Alle 11.30 l’intervento di Gigi Proietti, mentre dalle 15.30 si terrà la relazione del Prof. Antonio Pelliccia dal titolo “Marketing etico negli stili di vita, perché l’informazione cura”.

Nel secondo giorno, sabato 18 settembre, il mondo accademico universitario si intreccia con quello delle aziende, infatti la mattina vede in programma 4 interventi che sviscerano il tema della Lifestyle Medicine e alle 12.30 la relazione “La batterioterapia: una nuova frontiera terapeutica nelle parodontopatie” tenuta dalla Dott.ssa Rossella Restignoli della NOOS, una delle aziende “gold sponsor” del Meeting.

Sede del convegno: Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo Facciali, Università di Roma Sapienza, Via Caserta, 6 – Roma

Programma Completo (clicca qui)

Per restare aggiornato visita il sito della Prof.ssa Gianna Maria Nardi (clicca qui) o il profilo Facebook (clicca qui)